1: USO DI IDLE - ESPRESSIONI CON NUMERI

LANCIAMO IDLE

Una volta installato Python (vedi l'Introduzione), troveremo sul nostro desktop un'icona di nome IDLE (e di seguito la versione di Python installata). Possiamo anche aprire IDLE dal menu Avvio di Windows (attenzione a non aprire invece l'applicazione di nome "Python", che è un'interfaccia che usa solo la tastiera, senza mouse e menu).

Una volta aperta l'applicazione ci troveremo davanti ad una schermata simile a questa:

Scriviamo una semplice addizione e poi premiamo Invio: IDLE ci risponde con il risultato:


>>> 4+6

10

Proviamo a scrivere qualche altra operazione:


>>> 5*4

20

>>> 10/2

5.0

>>> 11/2

5.5

IDLE è un'interfaccia a linea di comando (Inglese CLI: Command Line Interface), cioè un programma che ci permette di dialogare con Python impartendo comandi da tastiera. Quando la lanciamo, dopo alcune informazioni sulla versione di Python, stampa un prompt, cioè i tre caratteri >>> : questo vuol dire che sta aspettando le nostre istruzioni. Ogni volta che noi immettiamo un'istruzione, IDLE la esegue ed eventualmente stampa una risposta.

E' importante capire che per IDLE conta solo quello che scriviamo nell'attuale linea di comando (l'ultima): possiamo spostare il cursore sulle linee precedenti (cliccando con il mouse o con i tasti freccia), ma non possiamo modificarle perchè sono comandi già eseguiti. E' però possibile copiare una linea di comando precedente sull'attuale spostando il cursore su di essa e premendo Invio: questo può essere utile se abbiamo scritto qualcosa di sbagliato e vogliamo correggerlo o se dobbiamo scrivere più istruzioni quasi uguali. Provate a spostare il cursore sulle linee precedenti e a premere Invio, guardando cosa succede.

ESERCIZIO 1.1 Eseguite rapidamente le tre moltiplicazioni:
3.125 * 5.456
3.125 * 5.457
3.125 * 5.459

ESPRESSIONI

Quelle che abbiamo appena immesso in IDLE sono delle espressioni. In un linguaggio di programmazione le espressioni sono qualcosa di molto simile alle espressioni della matematica: sono formate da costanti (i numeri che abbiamo digitato), variabili (che vedremo tra poco), funzioni (idem), ecc., legate tra loro da dei simboli detti operatori (+, -, *, ...).

Un'espressione è una successione di operandi (costanti, variabili, funzioni ...), di operatori e parentesi, il cui ordine è regolato da regole di sintassi.

Come in matematica, un'espressione viene valutata e produce un risultato (o valore). Se scriviamo un'espressione in IDLE, questi ci risponde valutandola e stampando il suo risultato.

Nei linguaggi di programmazione in genere ci sono molti più operatori rispetto alle espressioni matematiche. Questi sono i principali operatori che possiamo usare con i numeri in Python (ce ne sono altri, ma per il momento possiamo trascurarli).

Operatore Significato Esempio
+ Addizione >>> 3 + 5
8
- Sottrazione >>> 10 - 15
-5
* Moltiplicazione >>> 6 * 7
42
/ Divisione >>> 12 / 5
2.4
** Elevamento a potenza >>> 2 ** 5
32
// Divisione intera >>> 13 // 5
2
% Resto della divisione >>> 13 % 5
3

Tra gli operatori e gli operandi si possono lasciare degli spazi (anzi è preferibile farlo per migliorare la leggibilità). Non si possono invece inserire spazi tra i due ** dell'elevamento a potenza, altrimenti Python non lo riconoscerà come un unico operatore.

Gli operatori hanno le loro regole di precedenza (simili a quella della matematica). Per cambiare tali precedenze si usano le parentesi. Un'importante differenza è che in Python (come in genere in tutti gli altri linguaggi di programmazione) si usano a questo scopo solo le parentesi tonde: possiamo aprirne quante vogliamo, una dentro l'altra: basta ricordarsi di chiuderle! Dimenticarsi di chiudere una parentesi aperta è un errore piuttosto comune: IDLE ci aiuta evidenziando la parentesi aperta corrispondente ogni volta che ne chiudiamo una.

Vediamo qualche esempio:

Matematica Python
3 * (2 + 5) E' necessario scrivere il * anche quando in matematica è sottinteso
5 / (4 ** 2 - 6) La divisione ha una priorità maggiore della sottrazione quindi serve la parentesi
(1/4 + 2*(1/5 - (1 + 1/3)))**2 Tre parentesi tonde aperte e tre chiuse
Una piattaforma circolare ruota di un angolo di 165° per 12 volte di seguito. Che angolo formerà alla fine rispetto alla posizione di partenza? (165 * 12) % 360 L'operatore % si usa spesso per numeri che possono assumere solo un insieme limitato di valori (es. angoli, ore del giorno ...)

Scrivendo un'espressione senza rispettare le regole si ottiene un errore di sintassi (Inglese: Syntax Error). Python ce lo segnala con un messaggio (e naturalmente non valuta l'espressione). Bisogna dire che il nostro linguaggio è molto elastico e cerca di interpretare anche espressioni che in altri linguaggi darebbero un errore.


>>> 5 + + 3

8

OK! E' interpretato come 5 + (+3)


>>> 4 +-2

2

Va bene anche questo: 4 + (-2)


>>> 5 +

SyntaxError: invalid syntax

>>> 5 + (2 * 3))

SyntaxError: invalid syntax

Queste proprio non vanno bene!

ESERCIZIO 1.2: Ridurre 5132° ad un angolo minore di un angolo giro, scrivendo un'espressione in IDLE   (R 92°)
ESERCIZIO 1.3: Ora sono le 16.00; che ore saranno tra 549 ore? Scrivere un'espressione che fornisca il risultato   (R le 13.00)
ESERCIZIO 1.4: Scrivere in IDLE le seguenti espressioni matematiche:
I risultati dovrebbero essere: 2.0 5.0 16.0 36
ESERCIZIO 1.5: Scrivere un'espressione che abbia come risultato:
18
3.5
1000000
SOLUZIONI

Fine della lezione